La lanterna volante

Meravigliosi effetti speciali…come impressionare i vestir amici e parenti!

La lanterna volante curiositá: La lanterna volante detta anche mongolfiera di carta o lanterna Kongming è una lanterna di carta, tradizionalmente originaria delle culture dell’Estremo Oriente e Thai. Venne ideata circa duemila anni fa. In base alle credenze popolari cinesi, la lanterna Kongming viene considerata il primo pallone ad aria calda e si presume sia stato inventato dal pensatore e stratega militare Zhuge Liang il cui nome cerimoniale era Kongming. In alternativa, il nome potrebbe derivare dalla somiglianza della lanterna con il cappello con il quale Kongming veniva tradizionalmente raffigurato. Con il nome “lanterna del cielo” vengono anche indicati oggetti moderni realizzati con materiali più evoluti. La lanterna va usata seguendo gli accorgimenti di sicurezza necessari ad evitare gli incendi e i disturbi al traffico aeroportuale, anche se il materiale non è particolarmente nocivo per l’ambiente. In espansione nei paesi occidentali dal 2006, essa è apprezzata in occasione di feste e matrimoni, ma per ragioni di sicurezza il suo uso viene sempre più regolamentato (e talvolta proibito) dalle varie autorità statali e locali, come per esempio in Svizzera. In Germania la maggior parte degli stati federali ha introdotto l’obbligo di permesso, che attualmente di solito non viene concesso.In Australia si è deciso un divieto provvisorio. Il rischio incendi è rappresentato dal rischio di caduta della lanterna ancora accesa su prati, alberi (soprattutto conifere che a causa della resina prendono fuoco facilmente) e anche su balconi, tetti in legno, barche, ecc. Il vento in quota rende imprevedibile il luogo di ricaduta della lanterna. Nel dicembre 2016 nelle alture toscane una lanterna ha causato l’incendio di circa 160 ettari di bosco; il responsabile del lancio della lanterna è stato identificato e denunciato per incendio boschivo colposo Negli ultimi tempi si sta diffondendo sempre di più, su scala globale, la tradizione originariamente cinese delle lanterne volanti. Al primo impatto appaiono come una soluzione ecologica, esotica e più romantica rispetto ai fuochi d’artificio, sempre più contestati per il rumore e per l’inquinamento che provocano. Io consiglio sempre l’acquisto di lanterne volanti completamente biodegradabili, sono al 100% ecologiche in carta di riso, con l’ anima in bamboo e l’accensione in stoffa imbevuta di paraffina.

Attenzione! Non acquistate lanterne volanti con accensione a cera!

Micaela.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *